L’amica geniale – Elena Ferrante

perduta

1700 e passa pagine, quattro libri, 50 anni di storia.

Questo è il succinto riassunto della saga di Elena Ferrante, che muove la sua penna con leggerezza e grazia per descrivere l’amicizia e la vita di due guaglione, dal dopoguerra ai nostri giorni.

Elena e Raffaella, unite per la vita, si accavallano l’una nell’altra fino quasi a non distinguersi più. Una realizza le aspirazioni dell’altra, l’altra i sogni dell’una, in un continuo rincorrersi senza veramente prendersi mai.

Non ho amato le protagoniste, ma forse non le ho capite.

Spinte da una acerrima competizione, che non le vede mai vincitrici ma sposta sempre più in alto l’asticella del salto. Amiche e nemiche, Elena si trasforma in una scrittrice di successo grazie ai continui stimoli (elettrici direi) di Raffaella, e Raffaella nonostante la sua suprema intelligenza, resta una donna capace di grandi cattiverie e tutto sommato, umorale e poco affidabile.

Dov’è l’amicizia tra queste due donne? Due donne che si copiano i passi, le aspirazioni, si scambiano gli uomini, due donne che non sono complici ma concorrenti, capaci di gesti eclatanti e grandi slanci, ma sempre pronte a dubitare dell’amica, o ad annichilirla con frasi e gesti sprezzanti.

E’ questa la lettura che io ho dato a questa amicizia: romantica, fantastica, lunghissima. Ma talmente complicata e a volte degna di una punizione divina, da spingermi a pensare che forse nella vita, a volte è bene rifuggere queste storie strappacuore e indirizzare la nostra crescita verso lidi meno competitivi e aggressivi.

Bella la storia nel suo insieme perché capace di descrivere, a contorno, una Napoli che cresce e si modifica nel tempo, ma che è sempre avvelenata dalle solite storie. Bella l’analisi della società in fermento degli anni 50/70, e la versione della nascita del terrorismo, delle lotte sociali.

Un libro comunque da leggere, nonostante le due protagoniste.

Voto: 7/10

Titolo  L’amica geniale, storia del nuovo cognome, storia di chi cambia e chi resta, storia della bambina perduta

Autore  Elena Ferrante

E/O Collana dal Mondo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...