Non dite alla mamma che faccio la segretaria – Debora Attanasio

Schiantata nell’animo dalla precedente lettura, ho optato per qualcosa di radicalmente opposto, la cronaca semiseria di 9 anni di vita vissuta alle dirette dipendenze del re del porno italiano.

Non seguo con particolare attenzione il mondo del porno, e prima di evitare una sonora fregatura o una versione “Quarkata” dell’ennesimo romanzo erotico/sado/porno, mi son letta di nascosto i primi due capitoli in libreria 😀

L’autrice racconta le mirabolanti avventure di una combriccola tutto sommato piuttosto sgangherata e di un imprenditore geniale ma forse troppo impulsivo e a tratti un pò cialtrone,dalla postazione “privilegiata” di segretaria tutto fare di Riccardo Schicchi e della sua società Diva Futura. Affronta l’argomento con la giusta dose di ironia, necessaria secondo me per far digerire al lettore un argomento così pruriginoso, ma attenzione: chi è in cerca di una lettura per imparare i trucchi del mestiere e improvvisarsi pornodivo, sbaglia indirizzo.

Ne viene fuori un ritratto di quel mondo molto più umano e decisamente più soft di quanto ognuno di noi si immagini. Certo, non a tutti capita nella vita di vedere spettacoli hard o di assistere a provini di aspiranti attori, ma la leggerezza e la nostalgia con la quale Attanasio racconta le sue memorie ce lo rendono più comprensibile e accettabile.

Non è un capolavoro della letteratura, ma un interessante spaccato di un pezzo di vita passato insieme agli uomini più invidiati d’Italia e alle donne più desiderate.

 

 

Voto: 6/10

Titolo     Non dite alla mamma che faccio la segretaria. Memorie di una ragazza normale alla corte del re dell’hard

Autore  Debora Attanasio

Prezzo   16,00 euro

2013, 255 pagine rilegato  Sperling & Kupfler Editore 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...